Get a site

Geo-storia amministrativa d'Abruzzo

Antico regime (-1816)

Intermezzo napoleonico (1807-1816)

Secondo periodo borbonico (1816-1861) e primo periodo unitario (1861-1927)

Riassetto territoriale (1927-1929)

Secondo periodo unitario (1929-oggi)

Antico regime (-1816)

Provincia di Chieti o Abruzzo Citra

Provincia dell'Aquila o Abruzzo Ultra II (pagina incompleta)

Provincia di Teramo o Abruzzo Ultra I (pagina incompleta)

Intermezzo napoleonico (1807-1816)

La prima riorganizzazione delle Università sin dai tempi medievali è frutto di tre leggi successive di Giuseppe Napoleone (Re di Napoli 1806-1808). Con la legge n° 132 del 8 agosto 1806, il territorio del Regno è diviso in 13 Provincie; ogni Provincia è divisa in Distretti; ogni Distretto è diviso in Università. La legge n° 272 del 8 dicembre 1806 determina i Distretti: per l'Abruzzo Ulteriore I sono Teramo e Penne, per l'Ulteriore II sono Aquila, Cittaducale e Sulmona, per l'Abruzzo Citeriore sono Chieti e Lanciano. Ogni Distretto è suddiviso in Governi. La legge n° 2 del 19 gennaio 1807 fissa la circoscrizione dei Governi, elencando i centri (non le antiche Università!!) che fanno parte di ciascun Governo. Non riporto la situazione che ne consegue perché la suddivisione in Abruzzo venne fatta in maniera approssimativa e poco rispettosa della geografia (ad esempio la Marsica era divisa fra il Distretto di Cittaducale e quello di Sulmona, alcuni Governi erano isolati dal resto del Distretto di appartenenza ecc.).

Una situazione più coerente si ebbe con la legge n° 104 del 4 maggio 1811 "Decreto per la nuova circoscrizione delle quattordici provincie del Regno di Napoli" che ho consultato, insieme alle precedenti, nei tomi del Bullettino delle Leggi del Regno di Napoli custoditi presso la Biblioteca del Senato francese a Parigi, dove fu firmata da Gioacchino Napoleone (Re di Napoli 1808-1815). La legge suddivide i Distretti in Circondari e questi in Comuni, che corrispondono più o meno alle antiche Università. I Comuni più piccoli sono "riuniti" ai maggiori, detti Comuni Centrali o Principali. Tale situazione viene sostanzialmente confermata, pur con numerosi aggiustamenti, dalla successiva legge del restaurato Ferdinando (Ferdinando I delle Due Sicilie 1816-1825), la legge n° 360 del 1 maggio 1816 "portante la Circoscrizione amministrativa delle Province del Regno di Napoli".

Nell'elenco seguente, indico i Comuni Principali che risultano nel 1816 (non cito la situazione nel 1811) insieme ai centri espressamente indicati dalla legge come "Comuni riuniti" (fossero essi Università autonome o ville prima del 1811). Anche la cartina riporta la situazione risultante al 1816.

ammi_2d (205K)

Abruzzo Ulteriore I (1807-1816)

Comuni al 01/05/1816

Teramo (con Magnanella e Forcella)- Torricella (con Piano Grande, S. Giovanni a Scorzone, Ioanella e Morricone) - Miano (con Frondarola e Rapino) - Canzano - Atri - Cellino Attanasio (con Scorrano) - Silvi - Mutignano - Castilenti - Montesecco (con Bozza) - Notaresco (con Guardia Vomano) - Montepagano (con Cologna) - Morro - Castellalto (con Montepietro e Castelbasso) - Giulianova - Mosciano (con Montone e Ripattoni) - Tortoreto - Nereto - Colonnella - Corropoli - Controguerra - Torano - S. Omero (con Poggiomorello) - Civitella del Tronto - S. Egidio (con Faraone) - Campli - Bellante - Valle Castellana (con Macchia del Conte e S. Vito) - Rocca S. Maria (con Acquaratola e Rocca Bisegno) - Montorio (con Collevecchio) - Valle S. Giovanni (con Abetemozzo, Borgonuovo, Poggiorattiero e Vallepiola) - Crognaleto (con Poggio Umbricchio e Senarica) - Cortino - Tossicia (con Aquilano, Chiarino, Colledonico, Cusciano e Flamignano)- Castiglione della Valle (con Ornano, Petto e Leognano) - Pietracamela (con Intermesoli) - Fano Adriano (con Cerqueto) - Castelli (con Acquaviva) - Isola (con Capsano, Casal S. Nicola, Cerchiara, Collalto, Forca di Valle e Pagliara) - Penne - Farindola - Montebello - Bisenti (con Bacucco) - Cermignano (con Montegualtieri) - Penna S. Andrea - Basciano - Castagna - Castiglione Messer Raimondo (con Appignano) - Città S. Angelo (con Cipresso) - Elice - Montesilvano (con Cappelle) - Castellammare - Loreto - Collecorvino - Picciano - Moscufo - Pianella (con Cerratina e Castellana) - Cepagatti (con Villanova e Vallemare) - Rosciano (con Villa S. Giovanni, Villa Badessa e Villa Oliveti) - Spoltore (con Caprara) - Catignano - Nocciano - Cugnoli - Vicoli - Brittoli (con Carpineto) - Civitella Casanova (con Vestea e Celiera) - Civitaquana - Torre de' Passeri - Pietranico - Alanno - Castiglione alla Pescara - Pescosansonesco (con Corvara)

Abruzzo Ulteriore II (1807-1816)

Comuni al 01/05/1816

Aquila (con Collebrincioni e Coppito) - Bagno (con Monticchio, Roio e Ocre) - Paganica (con Tempera, Onna e Bazzano) - Camarda (con Assergi, Filetto, Aragno e Pescomaggiore) - Barisciano (con Picenze, S. Pio delle Camere e Castelnuovo) - Poggio Picenze - S. Stefano - Calascio (con Rocca Calascio) - Castel del Monte - Capestrano - Carapelle (con Castelvecchio Carapelle) - Ofena (con Villa S. Lucia) - Bussi - Navelli (con Civitaretenga e Caporciano) - Collepietro (con S. Benedetto in Perillis) - Acciano (con Roccapreturo e Beffi) - Castelvecchio Subequo (con Molina, Castel di Ieri e Goriano Sicoli) - Gagliano - Secinaro (con Goriano Valli) - S. Demetrio (con Stiffe) - S. Eusanio (con Casentino) - Villa S. Angelo (con Tussillo) - Fossa - Fagnano (con Bominaco, Campana, Prata, Tussio e S. Nicandro) - Fontecchio (con S. Maria del Ponte) - Tione - Rocca di Mezzo (con Rocca di Cambio, Terranera, Fonteavignone e Rovere) Sassa (con Poggio S. Maria) - Preturo - Scoppito (con Civitatomassa) - Tornimparte (con Rocca S. Stefano) - Lucoli - Pizzoli (con Forcella e S. Vittorino) - Arischia - Barete - Cagnano - Montereale - Capitignano - Campotosto (con Mascioni e Poggio Cancelli) - Cittaducale (con S. Rufina, Casette, Grotti, Pendenze e Calcariola) - Cantalice - Lugnano - Leonessa - Amatrice - Accumoli - Posta - Borbona - Cittareale - Antrodoco (con Rocca di Fondi) - Micigliano - Borghetto - Castel S. Angelo (con Paterno) - Mercato (con Gamagna, Sambuco, Poggio Viano e Radicaro) - Petrella (con Capradosso, Staffoli, Borgo S. Pietro e Mareri) - Borgocollefegato (con Castelmenardo, Torano, S. Anatolia, Corvaro, Spedino e Poggio di Valle) - Pescorocchiano (con Leofreni, Tonnicoda, Macchiatimone, Torre di Taglio, Poggio S. Giovanni e Girgenti)- Avezzano (con Cese) - Capistrello - Magliano (con Rosciolo) - Massa (con Antrosano, ALbe, Castelnuovo, Forme e S. Pelino) - Scurcola (con Cappelle) - Luco (con Trasacco) - Celano (con Paterno) - Aielli - Ovindoli (con S. Iona e S. Potito) - Pescina - Collarmele - Cerchio - Ortona dei Marsi (con Aschi, Bisegna e S. Sebastiano) - Cocullo - Gioia (con Ortucchio) - Lecce - Pescasseroli (con Opi) - Collelongo - Villavallelonga - Civitella Roveto (con Pescocanale, Canistro e Meta) - Balsorano - Civita d'Antino (con Morino e Rendinara) - S. Vincenzo (con Castronovo, S. Giovanni e Roccavivi) - Tagliacozzo (con Roccacerro, S. Donato, Poggio FIlippo, Corcumello e Tremonti) - S. Marie (con Marano, Castelvecchio e Scanzano) - Cappadocia (con Petrella, Verrecchie, Castellafiume e Pagliara) - Carsoli (con Pietrasecca, Tufo, Poggio Cinolfo e Colli) - Pereto (con Oricola e Rocca di Botte) Sulmona - Pettorano - Rocca Valleoscura - Pacentro (con Cansano e Campo di Giove) - Pescocostanzo - Rivisondoli - Ateleta - Roccaraso (con Pietransieri) - Castel di Sangro (con Roccacinquemiglia) - Barrea - Villetta Barrea (con Civitella) - Alfedena (con Scontrone) - Scanno (con Frattura) - Villalago - Pratola - Raiano - Prezza - Pentima - Vittorito - Introdacqua - Bugnara - Anversa - Popoli - Roccacasale

Abruzzo Citeriore (1807-1816)

Comuni al 01/05/1816

1.Chieti - 2.Torrevecchia - 3.Forcabobolina - 4.Villamagna - 5.Francavilla - 6.Pescara - 7.S. Silvestro - 8.Ripa Teatina - 9.Tollo - 10.Canosa - 11.Giuliano - 12.Miglianico - 13.Villarielli - 14.Arielli - 15.Bucchianico - 16.Ari - 17.Vacri - 18.Fara Filiorum Petri - 19.Casacanditella - 20.Casalincontrada - 21.Guardiagrele - 22.Filetto - 23.Rapino - 24.S. Martino - 25.Pretoro - 26.Pennapiedimonte - 27.Manoppello - 28.Serramonacesca - 29.Turrivalignani - 30.Roccamontepiano - 31.Lettomanoppello - 32.S. Valentino - 33.Abbateggio - 34.Tocco - 35.Bolognano - 36.Caramanico - 37.Salle - 38.Musellaro - 39.Roccamorice - 40.Roccacaramanico - 41.Lanciano - 42.Mozzagrogna - 43.S. Maria Imbaro - 44.S. Vito - 45.Frisa - 46.Fossaceca - 47.Rocca S. Giovanni - 48.Treglio - 49.Ortona - 50.Caldari - 51.Crecchio - 52.Orsogna - 53.Castelnuovo - 54.S. Eusanio - 55.Casoli - 56.Altino - 57.Roccascalegna - 58.Lama - 59.Taranta - 60.Fara S. Martino - 61.Civitella - 62.Palombaro - 63.Palena - 64.Colledimacine - 65.Lettopalena - 66.Gamberale - 67.Pizzoferrato - 68.Torricella - 69.Gessopalena - 70.Montenerodomo - 71.Fallascoso - 72.Villa S. Maria - 73.Civitaluparella - 74.Fallo - 75.Quadri - 76.Montelapiano - 77.Pennadomo - 78.Buonanotte - 79.Borrello - 80.Rosello - 81.Roio - 82.Vasto - 83.Cupello - 84.Monteodorisio - 85.S. Salvo - 86.Paglieta - 87.Torino - 88.Villalfonsina - 89.Casalbordino - 90.Pollutri - 91.Atessa - 92.Tornareccio - 93.Casalanguida - 94.Bomba - 95.Colledimezzo - 96.Pietraferrazzana - 97.Monteferrante - 98.Montazzoli - 99.Archi - 100.Perano - 101.Gissi - 102.Carpineto - 103.Guilmi - 104.Scerni - 105.S. Buono - 106.Lentella - 107.Fresagrandinaria - 108.Liscia - 109.Furci - 110.Dogliola - 111.Celenza - 112.Tufillo - 113.Palmoli - 114.Torrebruna - 115.S. Giovanni Lipioni - 116.Carunchio - 117.Castiglione Messer Marino - 118.Schiavi - 119.Roccaspinalveti - 120.Fraine - 121.Castelguidone

Secondo periodo borbonico (1816-1861) e primo periodo unitario (1861-1927)

La situazione con i Distretti e Circondari stabiliti nel 1811-16 resiste quasi immutata all'annessione delle Due Sicilie al Regno d'Italia nel 1861. I principali cambiamenti furono la ridenominazione delle provincie (graduale), quella dei Circondari in Mandamenti e dei Distretti in Circondari, nonché la soppressione dello status dei Comuni Riuniti. Inoltre, all'indomani dell'unificazione molti Comuni furono obbligati a cambiare denominazione per evitare omonimie con Comuni precedentemente appartenuti ad altre provincie o stati. In seguito a deliberazioni prese da ciascun Comune nel 1862, i cambiamenti furono ratificati con vari Regi Decreti successivi nel 1863 (e relative correzioni del 1864).

Elenco di seguito le modifiche nel periodo considerato, nonché la situazione risultante alla fine del periodo (1926), rappresentata nella cartina.

ammi_3d (205K)

Abruzzo Ulteriore I, o Teramo (1816-1927)

Cambiamenti di nome

1863: Torricella rin. Torricella Sicura - Cellino rin. Cellino Attanasio - Montesecco rin. Montefino - Morro rin. Morro d'Oro - Mosciano rin. Mosciano S. Angelo - Torano rin. Torano Nuovo - S. Egidio rin. S. Egidio alla Vibrata - Montorio rin. Montorio al Vomano - Isola rin. Isola del Gran Sasso - Montebello rin. Montebello di Bertona - Castagna rin. Castel Castagna - Castellammare rin. Castellammare Adriatico - Loreto rin. Loreto Aprutino - Carpineto rin. Carpineto della Nora - Castiglione alla Pescara rin. Castiglione a Casauria - 1905: Bacucco rin. Arsita - 1912: Cappelle rin. Cappelle sul Tavo

Aggregazioni

18??: Miano a Teramo - 1868: Valle S. Giovanni a Montorio al Vomano (cap.), Cortino (2 v.) e Torricella Sicura (6 v.)

Separazioni

1830: Bacucco da Bisenti - 1843: Carpineto da Brittoli - 1855: Corvara da Pescosansonesco - 1904: Cappelle da Montesilvano - 1914: Villa Celiera da Civitella Casanova - 1922: Montesilvano Marina da Montesilvano

Trasferimenti

1861: Colledonico da Tossicia a Montorio - 1885: Leognano da Castiglione della Valle a Montorio al Vomano - 1886: Villa Penna da Campli a Bellante - 1894: Cusciano da Tossicia a Montorio al Vomano

Acquisti

1852: Ancarano dallo Stato della Chiesa - Pietralta, Morrice, Collegrato, Vignatico, Vallone e Villafranca dallo Stato della Chiesa a Valle Castellana

Cessioni

1852: Forcella e Vosci da Valle Castellana allo Stato della Chiesa

Comuni al 31/12/1926

Teramo - Torricella Sicura - Canzano - Atri - Cellino Attanasio - Silvi - Mutignano - Castilenti - Montefino - Notaresco - Montepagano - Morro d'Oro - Castellalto - Giulianova - Mosciano S. Angelo - Tortoreto - Nereto - Colonnella - Corropoli - Controguerra - Torano Nuovo - S. Omero - Civitella del Tronto - S. Egidio alla Vibrata - Campli - Bellante - Valle Castellana - Rocca S. Maria - Montorio al Vomano - Crognaleto - Cortino - Tossicia - Castiglione della Valle - Pietracamela - Fano Adriano - Castelli - Isola del Gran Sasso - Ancarano - Penne - Farindola - Montebello di Bertona - Bisenti - Arsita - Cermignano - Penna S. Andrea - Basciano - Castel Castagna - Castiglione Messer Raimondo - Città S. Angelo - Elice - Montesilvano - Montesilvano Marina - Cappelle sul Tavo - Castellammare Adriatico - Loreto Aprutino - Collecorvino - Picciano - Moscufo - Pianella - Cepagatti - Rosciano - Spoltore - Catignano - Nocciano - Cugnoli - Vicoli - Brittoli - Carpineto della Nora - Civitella Casanova - Villa Celiera - Civitaquana - Torre de' Passeri - Pietranico - Alanno - Castiglione a Casauria - Pescosansonesco - Corvara

Abruzzo Ulteriore II, o Aquila (1816-1927)

Cambiamenti di nome

1832: Castel di Ieri in Goriano Sicoli - 1853: Mercato rin. Fiamignano - 1863: Aquila rin. Aquila degli Abruzzi - Roio rin. Roio Piano - S. Stefano rin. S. Stefano di Sessanio - S. Demetrio rin. S. Demetrio ne' Vestini - S. Eusanio rin. S. Eusanio Forconese - Fagnano rin. Fagnano Alto - Prata rin. Prata d'Ansidonia - Lugnano rin. Lugnano di Villa Troiana - Borghetto rin. Borgo Velino - Petrella rin. Petrella Salto - Massa rin. Massa d'Albe - Luco rin. Luco dei Marsi - Gioia rin. Gioia dei Marsi - Lecce rin. Lecce nei Marsi - Pettorano rin. Pettorano sul Gizio - Pratola rin. Pratola Peligna - 1864: Gagliano rin. Gagliano Aterno - Cagnano rin. Cagnano Amiterno - Magliano rin. Magliano de' Marsi - S. Vincenzo rin. S. Vincenzo Valle Roveto - 1865: Rocca Valleoscura rin. Rocca Pia - 1874: Carapelle rin. Carapelle Calvisio - 1889: Bussi rin. Bussi sul Tirino - Goriano Valli rin. Molina Aterno - 1911: Scurcola rin. Scurcola Marsicana - 1925: Anversa rin. Anversa degli Abruzzi

Aggregazioni

1846: Cansano a Pacentro

Acquisti

1852 Trimezzo dallo Stato della Chiesa a Accumoli - Offeio e S. Martino dallo Stato della Chiesa a Petrella

Cessioni

1852: Casette da Cittaducale allo Stato della Chiesa - Capodacqua e Tufo da Accumoli allo Stato della Chiesa

Separazioni

1829: Roio e Ocre da Bagno - S. Pio delle Camere da Barisciano con Castelnuovo - Goriano Valli da Acciano - Castel di Ieri da Castelvecchio Subequo con Goriano Sicoli - Prata da Fagnano con Tussio e S. Nicandro - Bisegna da Ortona dei Marsi con S. Sebastiano - Ortucchio da Gioia - Cansano e Campo di Giove da Pacentro - 1830: Castellafiume da Cappadocia con Pagliara - 1831: Trasacco da Luco - Morino da Civita d'Antino con Rendinara - 1832: Caporciano da Navelli - 1839: Civitella Alfedena da Villetta Barrea - 1849: Rocca di Cambio da Rocca di Mezzo - Scontrone da Alfedena - 1854: Castel di Ieri da Goriano Sicoli - Opi da Pescasseroli - Canistro da Civitella Roveto - 1904: Cansano da Campo di Giove - 1906: Castelvecchio Calvisio da Carapelle Calvisio - 1908: Oricola e Rocca di Botte da Pereto - 1910: Villa S. Lucia da Ofena

Trasferimenti

1820: Forcella da Pizzoli a Preturo - 1829: Molina da Castelvecchio Subequo a Goriano Valli - Pescocanale da Civitella Roveto a Capistrello - 1832: Bominaco da Fagnano a Caporciano - 1855: Cansano da Pacentro a Campo di Giove - 1857: Corcumello da Tagliacozzo a Capistrello - 1868: Marano da S. Marie a Magliano de' Marsi

Comuni al 31/12/1926

Aquila degli Abruzzi - Bagno - Roio Piano - Ocre - Paganica - Camarda - Barisciano - S. Pio delle Camere - Poggio Picenze - S. Stefano di Sessanio - Calascio - Castel del Monte - Capestrano - Carapelle Calvisio - Castelvecchio Calvisio - Ofena - Villa S. Lucia degli Abruzzi - Bussi sul Tirino - Navelli - Caporciano - Collepietro - Acciano - Castelvecchio Subequo - Gagliano Aterno - Secinaro - Molina Aterno - Castel di Ieri - Goriano Sicoli - S. Demetrio ne' Vestini - S. Eusanio Forconese - Villa S. Angelo - Fossa - Fagnano Alto - Prata d'Ansidonia - Fontecchio - Tione - Rocca di Mezzo - Rocca di Cambio - Sassa - Preturo - Scoppito - Tornimparte - Lucoli - Pizzoli - Arischia - Barete - Cagnano Amiterno - Montereale - Capitignano - Campotosto - Cittaducale - Cantalice - Lugnano di Villa Trojana - Leonessa - Amatrice - Accumoli - Posta - Borbona - Cittareale - Antrodoco - Micigliano - Borgo Velino - Castel S. Angelo - Fiamignano - Petrella Salto - Borgocollefegato - Pescorocchiano - Avezzano - Capistrello - Magliano de' Marsi - Massa d'Albe - Scurcola Marsicana - Luco dei Marsi - Trasacco - Celano - Aielli - Ovindoli - Pescina - Collarmele - Cerchio - Ortona dei Marsi - Bisegna - Cocullo - Gioia dei Marsi - Ortucchio - Lecce nei Marsi - Pescasseroli - Opi - Collelongo - Villavallelonga - Civitella Roveto - Canistro - Balsorano - Civita d'Antino - Morino - S. Vincenzo Valle Roveto - Tagliacozzo - S. Marie - Cappadocia - Castellafiume - Carsoli - Pereto - Oricola - Rocca di Botte - Sulmona - Pettorano sul Gizio - Rocca Pia - Pacentro - Cansano - Campo di Giove - Pescocostanzo - Rivisondoli - Ateleta - Roccaraso - Castel di Sangro - Barrea - Villetta Barrea - Civitella Alfedena - Alfedena - Scontrone - Scanno - Villalago - Pratola Peligna - Raiano - Prezza - Pentima - Vittorito - Introdacqua - Bugnara - Anversa degli Abruzzi - Popoli - Roccacasale

Abruzzo Citeriore, o Chieti (1816-1927)

Cambiamenti di nome

1863: Torrevecchia rin. Torrevecchia Teatina - Francavilla rin. Francavilla al Mare - Giuliano rin. Giuliano Teatino - S. Martino rin. S. Martino sulla Marrucina - S. Valentino rin. S. Valentino in Abruzzo Citeriore - Tocco rin. Tocco da Casauria - S. Eufemia rin. S. Eufemia a Maiella - S. Vito rin. S. Vito Chietino - Fossaceca rin. Fossacesia - Castelnuovo rin. Castel Trentano - S. Eusanio rin. S. Eusanio del Sangro - Lama rin. Lama dei Peligni - Civitella rin. Civitella Messer Raimondo - Torricella rin. Torricella Peligna - Roio rin. Roio del Sangro - Torino rin. Torino di Sangro - Carpineto rin. Carpineto Sinello - Celenza rin. Celenza sul Frigno - Castiglione rin. Castiglione Messer Marino - Schiavi rin. Schiavi d'Abruzzo - 1864: Canosa rin. Canosa Sannita - Castel Trentano rin. Castel Frentano - Celenza sul Frigno rin. Celenza sul Trigno - 1881: Taranta rin. Taranta Peligna - 1894: Forcabobolina rin. S. Giovanni Teatino - 1911: Villarielli rin. Poggiofiorito

Aggregazioni

1839: Caldari a Ortona - 1879: S. Silvestro a Pescara

Separazioni

1843: S. Eufemia da Caramanico

Trasferimenti

1820: Ripacorbaria da Casalincontrada a Manoppello - Guardiabruna da Castelguidone a Torrebruna - 1868: Fontanelle da S. Silvestro a Pescara - 1880: Toppi, Lanuti, Valignani e Primavilla da Forcabobolina a Chieti - 1915: Rizzacorno da Castelnuovo a Lanciano

Comuni al 31/12/1926

Chieti - Torrevecchia Teatina - S. Giovanni Teatino - Villamagna - Francavilla al Mare - Pescara - Ripa Teatina - Tollo - Canosa Sannita - Giuliano Teatino - Miglianico - Poggiofiorito - Arielli - Bucchianico - Ari - Vacri - Fara Filiorum Petri - Casacanditella - Casalincontrada - Guardiagrele - Filetto - Rapino - S. Martino sulla Marrucina - Pretoro - Pennapiedimonte - Manoppello - Serramonacesca - Turrivalignani - Roccamontepiano - Lettomanoppello - S. Valentino in Abruzzo Citeriore - Abbateggio - Tocco da Casauria - Bolognano - Caramanico - S. Eufemia a Maiella - Salle - Musellaro - Roccamorice - Roccacaramanico - Lanciano - Mozzagrogna - S. Maria Imbaro - S. Vito Chietino - Frisa - Fossacesia - Rocca S. Giovanni - Treglio - Ortona - Crecchio - Orsogna - Castelfrentano - S. Eusanio del Sangro - Casoli - Altino - Roccascalegna - Lama dei Peligni - Taranta Peligna - Fara S. Martino - Civitella Messer Raimondo - Palombaro - Palena - Colledimacine - Lettopalena - Gamberale - Pizzoferrato - Torricella Peligna - Gessopalena - Montenerodomo - Fallascoso - Villa S. Maria - Civitaluparella - Fallo - Quadri - Montelapiano - Pennadomo - Buonanotte - Borrello - Rosello - Roio del Sangro - Vasto - Cupello - Monteodorisio - S. Salvo - Paglieta - Torino di Sangro - Villalfonsina - Casalbordino - Pollutri - Atessa - Tornareccio - Casalanguida - Bomba - Colledimezzo - Pietraferrazzana - Monteferrante - Montazzoli - Archi - Perano - Gissi - Carpineto Sinello - Guilmi - Scerni - S. Buono - Lentella - Fresagrandinaria - Liscia - Furci - Dogliola - Celenza sul Trigno - Tufillo - Palmoli - Torrebruna - S. Giovanni Lipioni - Carunchio - Castiglione Messer Marino - Schiavi d'Abruzzo - Roccaspinalveti - Fraine - Castelguidone

Riassetto territoriale (1927-1929)

Nel 1927, durante il periodo fascista, vi furono due cambiamenti di assetto riguardanti l'Abruzzo che si rivelarono poi duraturi. Con il Regio Decreto del 2 gennaio (n° 1) "Riordinamento delle circoscrizioni provinciali" si costituirono le provincie di Rieti e Pescara. La prima, nel Lazio, assorbì il circondario di Cittaducale della provincia dell'Aquila (17 comuni). La seconda assorbì 15 comuni della provincia di Chieti e 32 di quella di Teramo (ma uno fu soppresso con la stessa legge e altri due subito l'anno successivo).

Negli stessi anni (1926-1927) vennero aboliti i distretti ed i mandamenti. Inoltre, con legge del 29 luglio 1927, il Comune di Aquila degli Abruzzi inglobò diversi Comuni vicini (tra cui Sassa e Paganica capoluoghi di Mandamento), ingrandendosi notevolmente. L'anno successivo fu la volta di altri piccoli comuni.

ammi_4d (205K)

Teramo (1927-1929)

Cambiamenti di nome

1927: Montepagano rin. Roseto degli Abruzzi - 1928: Castiglione della Valle rin. Colledara - 1929: Mutignano rin. Pineto

Aggregazioni

1927: Silvi e Mutignano ad Atri

Separazioni

1929: Silvi e Mutignano da Atri

Trasferimenti

1928: Ripattoni da Mosciano S. Angelo a Bellante - 1929: Valle S. Giovanni da Montorio al Vomano a Teramo

Cessioni

1927: Penne, Farindola, Montebello di Bertona, Città S. Angelo, Elice, Montesilvano, Montesilvano Marina, Cappelle sul Tavo, Castellammare Adriatico, Loreto Aprutino, Collecorvino, Picciano, Moscufo, Pianella, Cepagatti, Rosciano, Spoltore, Catignano, Nocciano, Cugnoli, Vicoli, Brittoli, Carpineto della Nora, Civitella Casanova, Villa Celiera, Civitaquana, Torre de' Passeri, Pietranico, Alanno, Castiglione a Casauria, Pescosansonesco e Corvara alla provincia di Pescara

Comuni al 28/03/1929

Teramo - Torricella Sicura - Canzano - Atri - Cellino Attanasio - Silvi - Pineto - Castilenti - Montefino - Notaresco - Roseto degli Abruzzi - Morro d'Oro - Castellalto - Giulianova - Mosciano S. Angelo - Tortoreto - Nereto - Colonnella - Corropoli - Controguerra - Torano Nuovo - S. Omero - Civitella del Tronto - S. Egidio alla Vibrata - Campli - Bellante - Valle Castellana - Rocca S. Maria - Montorio al Vomano - Crognaleto - Cortino - Tossicia - Colledara - Pietracamela - Fano Adriano - Castelli - Isola del Gran Sasso - Ancarano - Bisenti - Arsita - Cermignano - Penna S. Andrea - Basciano - Castel Castagna - Castiglione Messer Raimondo

Aquila (1927-1929)

Cessioni

1927: Bussi sul Tirino e Popoli alla provincia di Pescara - Cittaducale, Cantalice, Lugnano di Villa Troiana (1928 a Rieti e rin. Vazia), Leonessa, Amatrice, Accumoli, Posta, Borbona, Cittareale, Antrodoco, Micigliano, Borgo Velino, Castel S. Angelo, Fiamignano, Petrella Salto, Borgocollefegato (1960 rin. Borgorose) e Pescorocchiano alla provincia di Rieti

Aggregazioni

1927: Bagno, Roio Piano, Paganica, Camarda, Sassa, Preturo, Lucoli e Arischia ad Aquila degli Abruzzi - Villa Sant'Angelo a S. Demetrio ne' Vestini

Cambiamenti di nome

1928: Tione rin. Tione degli Abruzzi - Pentima rin. Corfinio

Trasferimenti

1927: S. Vittorino da Pizzoli ad Aquila degli Abruzzi - 1928: Verrecchie da Cappadocia a Tagliacozzo

Comuni al 1929

Aquila degli Abruzzi - Ocre - Barisciano - S. Pio delle Camere - Poggio Picenze - S. Stefano di Sessanio - Calascio - Castel del Monte - Capestrano - Carapelle Calvisio - Castelvecchio Calvisio - Ofena - Villa S. Lucia degli Abruzzi - Navelli - Caporciano - Collepietro - Acciano - Castelvecchio Subequo - Gagliano Aterno - Secinaro - Molina Aterno - Castel di Ieri - Goriano Sicoli - S. Demetrio ne' Vestini - S. Eusanio Forconese - Fossa - Fagnano Alto - Prata d'Ansidonia - Fontecchio - Tione degli Abruzzi - Rocca di Mezzo - Rocca di Cambio - Scoppito - Tornimparte - Pizzoli - Barete - Cagnano Amiterno - Montereale - Capitignano - Campotosto - Avezzano - Capistrello - Magliano de' Marsi - Massa d'Albe - Scurcola Marsicana - Luco dei Marsi - Trasacco - Celano - Aielli - Ovindoli - Pescina - Collarmele - Cerchio - Ortona dei Marsi - Bisegna - Cocullo - Gioia dei Marsi - Ortucchio - Lecce nei Marsi - Pescasseroli - Opi - Collelongo - Villavallelonga - Civitella Roveto - Canistro - Balsorano - Civita d'Antino - Morino - S. Vincenzo Valle Roveto - Tagliacozzo - S. Marie - Cappadocia - Castellafiume - Carsoli - Pereto - Oricola - Rocca di Botte - Sulmona - Pettorano sul Gizio - Rocca Pia - Pacentro - Cansano - Campo di Giove - Pescocostanzo - Rivisondoli - Ateleta - Roccaraso - Castel di Sangro - Barrea - Villetta Barrea - Civitella Alfedena - Alfedena - Scontrone - Scanno - Villalago - Pratola Peligna - Raiano - Prezza - Corfinio - Vittorito - Introdacqua - Bugnara - Anversa degli Abruzzi - Roccacasale

Chieti (1927-1929)

Cessioni

1927: Pescara, Manoppello, Serramonacesca, Turrivalignani, Lettomanoppello, S. Valentino in Abruzzo Citeriore, Abbateggio, Tocco da Casauria, Bolognano, Caramanico, S. Eufemia a Maiella, Salle, Musellaro, Roccamorice e Roccacaramanico alla provincia di Pescara

Aggregazioni

1928: Lettopalena a Palena - Fallascoso a Torricella Peligna - Fallo a Civitaluparella - Montelapiano e Buonanotte a Villa S. Maria - Pietraferrazzana e Monteferrante a Colledimezzo

Comuni al 1929

Chieti - Torrevecchia Teatina - S. Giovanni Teatino - Villamagna - Francavilla al Mare - Ripa Teatina - Tollo - Canosa Sannita - Giuliano Teatino - Miglianico - Poggiofiorito - Arielli - Bucchianico - Ari - Vacri - Fara Filiorum Petri - Casacanditella - Casalincontrada - Guardiagrele - Filetto - Rapino - S. Martino sulla Marrucina - Pretoro - Pennapiedimonte - Roccamontepiano - Lanciano - Mozzagrogna - S. Maria Imbaro - S. Vito Chietino - Frisa - Fossacesia - Rocca S. Giovanni - Treglio - Ortona - Crecchio - Orsogna - Castelfrentano - S. Eusanio del Sangro - Casoli - Altino - Roccascalegna - Lama dei Peligni - Taranta Peligna - Fara S. Martino - Civitella Messer Raimondo - Palombaro - Palena - Colledimacine - Gamberale - Pizzoferrato - Torricella Peligna - Gessopalena - Montenerodomo - Villa S. Maria - Civitaluparella - Quadri - Pennadomo - Borrello - Rosello - Roio del Sangro - Vasto - Cupello - Monteodorisio - S. Salvo - Paglieta - Torino di Sangro - Villalfonsina - Casalbordino - Pollutri - Atessa - Tornareccio - Casalanguida - Bomba - Colledimezzo - Montazzoli - Archi - Perano - Gissi - Carpineto Sinello - Guilmi - Scerni - S. Buono - Lentella - Fresagrandinaria - Liscia - Furci - Dogliola - Celenza sul Trigno - Tufillo - Palmoli - Torrebruna - S. Giovanni Lipioni - Carunchio - Castiglione Messer Marino - Schiavi d'Abruzzo - Roccaspinalveti - Fraine - Castelguidone

Pescara (1927-1929)

Aggregazioni

1927: Castellammare Adriatico a Pescara - 1928: Spoltore a Pescara - Musellaro a Bolognano - Montesilvano Marina a Montesilvano - 1929: Abbateggio e Roccamorice a S. Valentino in Abruzzo Citeriore - Roccacaramanico a S. Eufemia a Maiella

Comuni al 1929

Pescara - Penne - Farindola - Montebello di Bertona Città S. Angelo - Elice - Montesilvano - Cappelle sul Tavo - Loreto Aprutino - Collecorvino Picciano - Moscufo - Pianella - Cepagatti - Rosciano - Catignano - Nocciano - Cugnoli - Vicoli - Brittoli - Carpineto della Nora - Civitella Casanova - Villa Celiera Civitaquana - Torre de' Passeri - Pietranico - Alanno - Castiglione a Casauria - Pescosansonesco - Corvara - Bussi sul Tirino - Popoli - Manoppello - Serramonacesca - Turrivalignani - Lettomanoppello - S. Valentino in Abruzzo Citeriore - Tocco da Casauria - Bolognano - Caramanico - S. Eufemia a Maiella - Salle

Secondo periodo unitario (1929-oggi)

La riorganizzazione del 1927 non fu modificata dal crollo del Fascismo e del Regno, e dura sostanzialmente fino ad oggi. Segnalo il fatto che alcuni comuni soppressi negli anni 1928-1929 furono ricostituiti nei primi anni della Repubblica.

ammi_5d (205K)

Teramo (1929-oggi)

Separazioni

1956: Alba Adriatica da Tortoreto - 1963: Martinsicuro da Colonnella

Comuni al 2010

Teramo - Torricella Sicura - Canzano - Atri - Cellino Attanasio - Silvi - Pineto - Castilenti - Montefino - Notaresco - Roseto degli Abruzzi - Morro d'Oro - Castellalto - Giulianova - Mosciano S. Angelo - Tortoreto - Alba Adriatica - Nereto - Colonnella - Martinsicuro - Corropoli - Controguerra - Torano Nuovo - S. Omero - Civitella del Tronto - S. Egidio alla Vibrata - Campli - Bellante - Valle Castellana - Rocca S. Maria - Montorio al Vomano - Crognaleto - Cortino - Tossicia - Colledara - Pietracamela - Fano Adriano - Castelli - Isola del Gran Sasso - Ancarano - Bisenti - Arsita - Cermignano - Penna S. Andrea - Basciano - Castel Castagna - Castiglione Messer Raimondo

L'Aquila (1929-oggi)

Cambiamenti di nome

1939: Aquila degli Abruzzi rin. L'Aquila

Separazioni

1945: S. Benedetto dei Marsi da Pescina - 1947: S. Benedetto in Perillis da Collepietro - Lucoli dall'Aquila - 1954: Villa S. Angelo da S. Demetrio ne' Vestini

Trasferimenti

1939: S. Pelino da Massa d'Albe ad Avezzano - 1947: Goriano Valli da Molina Aterno a Tione degli Abruzzi - Verrecchie da Tagliacozzo a Cappadocia - 1948: Casali d'Aschi da Ortona dei Marsi a Gioia dei Marsi - 1951: Carrufo da Ofena a Villa S. Lucia degli Abruzzi - 1953: S. Maria del Ponte da Fontecchio a Tione degli Abruzzi - 1954: Paterno da Celano ad Avezzano - Tussillo da S. Demetrio ne' Vestini a Villa S. Angelo - 1959: Antrosano da Massa d'Albe ad Avezzano - 1960 Castelnuovo da Massa d'Albe ad Avezzano

Comuni al 2009

L'Aquila - Ocre - Barisciano - S. Pio delle Camere - Poggio Picenze - S. Stefano di Sessanio - Calascio - Castel del Monte - Capestrano - Carapelle Calvisio - Castelvecchio Calvisio - Ofena - Villa S. Lucia degli Abruzzi - Navelli - Caporciano - Collepietro - S. Benedetto in Perillis - Acciano - Castelvecchio Subequo - Gagliano Aterno - Secinaro - Molina Aterno - Castel di Ieri - Goriano Sicoli - S. Demetrio ne' Vestini - S. Eusanio Forconese - Villa S. Angelo - Fossa - Fagnano Alto - Prata d'Ansidonia - Fontecchio - Tione degli Abruzzi - Rocca di Mezzo - Rocca di Cambio - Scoppito - Tornimparte - Lucoli - Pizzoli - Barete - Cagnano Amiterno - Montereale - Capitignano - Campotosto - Avezzano - Capistrello - Magliano de' Marsi - Massa d'Albe - Scurcola Marsicana - Luco dei Marsi - Trasacco - Celano - Aielli - Ovindoli - Pescina - S. Benedetto dei Marsi - Collarmele - Cerchio - Ortona dei Marsi - Bisegna - Cocullo - Gioia dei Marsi - Ortucchio - Lecce nei Marsi - Pescasseroli - Opi - Collelongo - Villavallelonga - Civitella Roveto - Canistro - Balsorano - Civita d'Antino - Morino - S. Vincenzo Valle Roveto - Tagliacozzo - S. Marie - Cappadocia - Castellafiume - Carsoli - Pereto - Oricola - Rocca di Botte - Sulmona - Pettorano sul Gizio - Rocca Pia - Pacentro - Cansano - Campo di Giove - Pescocostanzo - Rivisondoli - Ateleta - Roccaraso - Castel di Sangro - Barrea - Villetta Barrea - Civitella Alfedena - Alfedena - Scontrone - Scanno - Villalago - Pratola Peligna - Raiano - Prezza - Corfinio - Vittorito - Introdacqua - Bugnara - Anversa degli Abruzzi - Roccacasale

Chieti (1929-oggi)

Cambiamenti di nome

1938-1944: Vasto rin. Istonio - 1969: Buonanotte rin. Montebello sul Sangro

Separazioni

1935: Monteferrante da Colledimezzo - 1945: Lettopalena da Palena - 1947: Montelapiano e Buonanotte da Villa S. Maria - 1963: Pietraferrazzana da Colledimezzo - 1964: Fallo da Civitaluparella

Comuni al 2010

Chieti - Torrevecchia Teatina - S. Giovanni Teatino - Villamagna - Francavilla al Mare - Ripa Teatina - Tollo - Canosa Sannita - Giuliano Teatino - Miglianico - Poggiofiorito - Arielli - Bucchianico - Ari - Vacri - Fara Filiorum Petri - Casacanditella - Casalincontrada - Guardiagrele - Filetto - Rapino - S. Martino sulla Marrucina - Pretoro - Pennapiedimonte - Roccamontepiano - Lanciano - Mozzagrogna - S. Maria Imbaro - S. Vito Chietino - Frisa - Fossacesia - Rocca S. Giovanni - Treglio - Ortona - Crecchio - Orsogna - Castelfrentano - S. Eusanio del Sangro - Casoli - Altino - Roccascalegna - Lama dei Peligni - Taranta Peligna - Fara S. Martino - Civitella Messer Raimondo - Palombaro - Palena - Colledimacine - Lettopalena - Gamberale - Pizzoferrato - Torricella Peligna - Gessopalena - Montenerodomo - Villa S. Maria - Civitaluparella - Fallo - Quadri - Montelapiano - Pennadomo - Montebello sul Sangro - Borrello - Rosello - Roio del Sangro - Vasto - Cupello - Monteodorisio - S. Salvo - Paglieta - Torino di Sangro - Villalfonsina - Casalbordino - Pollutri - Atessa - Tornareccio - Casalanguida - Bomba - Colledimezzo - Pietraferrazzana - Monteferrante - Montazzoli - Archi - Perano - Gissi - Carpineto Sinello - Guilmi - Scerni - S. Buono - Lentella - Fresagrandinaria - Liscia - Furci - Dogliola - Celenza sul Trigno - Tufillo - Palmoli - Torrebruna - S. Giovanni Lipioni - Carunchio - Castiglione Messer Marino - Schiavi d'Abruzzo - Roccaspinalveti - Fraine - Castelguidone

Pescara (1929-oggi)

Cambiamenti di nome

1960: Caramanico rin. Caramanico Terme

Separazioni

1946: Roccamorice da S. Valentino in Abruzzo Citeriore - 1947: Spoltore da Pescara - Scafa e Abbateggio da S. Valentino in Abruzzo Citeriore

Comuni al 2010

Pescara - Penne - Farindola - Montebello di Bertona Città S. Angelo - Elice - Montesilvano - Cappelle sul Tavo - Loreto Aprutino - Collecorvino Picciano - Moscufo - Pianella - Cepagatti - Rosciano - Spoltore - Catignano - Nocciano - Cugnoli - Vicoli - Brittoli - Carpineto della Nora - Civitella Casanova - Villa Celiera Civitaquana - Torre de' Passeri - Pietranico - Alanno - Castiglione a Casauria - Pescosansonesco - Corvara - Bussi sul Tirino - Popoli - Manoppello - Serramonacesca - Turrivalignani - Lettomanoppello - S. Valentino in Abruzzo Citeriore - Scafa - Abbateggio - Tocco da Casauria - Bolognano - Caramanico Terme - S. Eufemia a Maiella - Salle - Roccamorice

Sommario di Acquisti e Cessioni

ammi_0c (124K)